Unifarm University Consortium (Consorzio Universitario Unifarm, UNIFARM) was founded in Catania in 2002 by Filippo Drago, Professor of Pharmacology at the School of Medicine, University of Catania, in cooperation with the University of Catania and twelve major multinational pharmaceutical companies. In the same year the Research Centre in Clinical Pharmacology the first in Central...read more

UNIFARM is a CRO registered at  the Agenzia Italiana del Farmaco (Italian Authority for Drugs, AIFA), compliant with the requirements of the DM (Ministerial Decree) dated March 31, 2008 on clinical trials and therefore able to provide services such as: clinical study design; project management; preparation of study protocols and other regulatory documents; approval procedures...read more

UNIFARM has implemented a Quality System in line with national and international regulations to ensure high level of service and client satisfaction. Indeed, this is one of the main objectives of UNIFARM and is constantly pursued through the involvement of all the personnel in a quality process based on the assumption of individual responsibility, as well as through the implementation of systems and procedures...read more

Comunicati stampa AIFA

AIFA: precisazioni regolatorie su Avastin e Lucentis

Wed, 03/05/2014 - 20:03

In relazione
alla decisione dell’Antitrust di applicare una sanzione pecuniaria
alle aziende facenti capo rispettivamente ai gruppi Novartis e Roche sulla base
dell’esistenza di un accordo restrittivo della libera concorrenza riguardante i
farmaci Avastin e Lucentis, l’Agenzia Italiana del Farmaco
(AIFA) r

Save the date. Presentazione Rapporto AIFA su impiego medicinali. Quanti e quali farmaci hanno assunto gli italiani nei primi nove mesi del 2013

Thu, 01/30/2014 - 12:08

Sarà presentato il prossimo giovedì 6 febbraio alle ore 11.00, presso la sede dell’Agenzia Italiana del Farmaco in via del Tritone n.

AIFA pubblica guida per i pazienti sulle “cure miracolose”

Wed, 01/29/2014 - 10:48

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) rende disponibile un vademecum che affronta il tema, molto complesso, delle cosiddette “cure miracolose”, ovvero di quei rimedi, al di fuori dei canali della scienza medica, a cui vengono attribuite virtù eccezionali senza che vi sia alcuna evidenza scientifica a supporto.

AIFA su decisione Antitrust Roche-Novartis: sentenza storica

Tue, 01/28/2014 - 18:14

L'Agenzia Italiana del Farmaco accoglie con interesse la decisione
dell'Antitrust di multare Novartis e Roche sulla base dell'esistenza di un
accordo su farmaci per le patologie oculari. Si tratta di una sentenza storica
per tutta l'Europa e non solo, che getta luce su un problema globale che ha
costretto l'EMA e tutte le Agenzie europee ad approfondire i rischi connessi
all'uso off-label su larga scala di farmaci non studiati per specifiche
indicazioni terapeutiche, e per i quali la farmacovigilanza si è dimostrata
carente.

AIFA: cordoglio per scomparsa Marabotto

Fri, 01/24/2014 - 17:24

L'Agenzia Italiana del Farmaco esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Francesco Marabotto, pregevole firma dell'agenzia giornalistica ANSA.
Il mondo dell'informazione perde un giornalista serio e sensibile che, con professionalità, ha saputo raccontare la scienza e la medicina.

AIFA replica alle Iene: la verità dei fatti su Stamina

Tue, 01/21/2014 - 19:59

In relazione al servizio
televisivo sul caso “Stamina”, a firma di Giulio Golia, andato in onda nella
puntata del 22 gennaio u.s.
del programma televisivo di Italia Uno, “Le Iene”, l’Agenzia Italiana del
Farmaco (AIFA) ritiene che la ricostruzione dei fatti sia stata parziale e
non
rispondente alla verità
sostanziale dei fatti
, in quanto sono stati estrapolati e ricomposti, forzandone il
senso, frammenti tratti da un documento ben più articolato: la Relazione del Ministero
della Salute del 23-24 maggio 2012 sull’Ispezione condotta p

AIFA: su esportazione parallela impegno costante per trovare soluzione

Thu, 01/16/2014 - 19:21

In merito alle segnalazioni di irreperibilità di
alcuni farmaci, che a più riprese sono state portate all’attenzione
dell’opinione pubblica dai media, l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) intende
fornire alcune precisazioni.



L’Agenzia è impegnata quotidianamente, assieme al
Ministero della Salute, a garantire che i farmaci siano disponibili sul mercato
e che i cittadini possano accedervi regolarmente.

Sperimentazione pre-clinica su animali: AIFA esprime solidarietà a Caterina Simonsen

Sun, 12/29/2013 - 16:31
  • L'AIFA si impegna a dare seguito alla richiesta di Caterina di discutere con tutta la filiera farmaceutica italiana, sotto la vigilanza del Ministero della Salute, la possibilità  di apporre sulle confezioni dei farmaci la dicitura: "questo medicinale è stato testato sugli animali secondo le norme vigenti" in modo che chi si cura possa fare una scelta consapevole.
  • Dopo la Talidomide molte altre tragedie evitate grazie a rigorosi test di sicurezza che, quando strettamente necessario e in condizioni strettamente controllate, coinvolgono alcune specie animali.

L'A

AIFA in prima linea nella promozione dei farmaci equivalenti

Wed, 12/11/2013 - 15:51

L’Agenzia Italiana del Farmaco è costantemente impegnata a promuovere la cultura e la penetrazione dei farmaci equivalenti nel nostro Paese. Lo fa con iniziative informative capillari rivolte alla popolazione generale attraverso i nuovi media, con la conduzione di specifici progetti dedicati alla qualità e alla bioequivalenza dei farmaci.

Pecorelli al World Innovation Summit for Health (WISH) in Qatar

Tue, 12/10/2013 - 14:03

Il Presidente dell’AIFA: «Solo scambiando idee oltre i confini e lavorando in sinergia tra settori e discipline differenti, possiamo realizzare i cambiamenti necessari ad affrontare le sfide globali di salute. E la chiave non può che essere l’innovazione”.

 

Unifarm è un Centro di Saggio (CdS) certificato dal Ministero della Salute,
in Buona Pratica di Laboratorio (BPL)